UNA Cremona - I NAS sequestrano il canile di Cremona - marzo 2009

Cronaca del sequestro del canile di Cremona operato dai NAS
Fonte: stampa cremonese


23 ottobre 2009


Il Piccolo
Venerdý 23 ottobre 2009

Il Comune cerca fondi per sostenere il canile

E' stato attivato un conto corrente, direttamente gestito dal Comune di Cremona, sul quale Ŕ possibile effettuare donazioni per il "Rifugio dei cane" (Conto corrente n. 77 della Banca Popolare Agenzia n, 7, Codice Iban IT14 L 05512 11403 000000000077). La struttura Ŕ oggetto di sequestro giudiziale dal mese di marzo, e da allora la gestione economica-finanziaria della struttura Ŕ stata delegata al sindaco di Cremona. Al fine di rendere note le spese sostenute, che dal mese di marzo ad oggi ammontano a circa 180mila euro, sul sito del Comune sarÓ attivata una pagina dedicata al canile, sulla quale saranno pubblicate le voci di spesa, i costi di gestione e la destinazione delle eventuali offerte che i cittadini vorranno devolvere per le cure degli ospiti del canile. Sul sito saranno pubblicate anche le foto degli amici a quattro zampe che cercano una casa.





Torna all'indice delle notizie sul sequestro del canile